Le cure possibili
un cuore unico per la sindrome da fatica cronica(cfs/me), la fibromialgia(fm) e la sensibilita' multipla chimica(mcs)
Lottiamo insieme
LDN per il dolore cronico
Lirica e fibromialgia
Cannabis terapeutica per il dolore nella fibromialgia
Sostanze naturali per ansia-disturbi sonno depressione
I medici e i protocolli al estero per cfs/me e fibromialgia
Protocollo Shine
Teoria- Protocollo M. PALL mcs cfs/me fm
protocollo Pall Ziem mcs fm me/cfs
Protocollo di cura al breakspear MCS FM ME/CFS
Teoria e protcollo di base del dott. Cheney
Protocollo del dott. Enlander in cfs fibromialgia
Studi e Protocollo dott. Lerner
Protocollo Guaifenesiner per la fibromialgia
Protocollo con glutatione per me/cfs
Studi- protocollo del dott. Holtorf in ME/CFS -FM
Intervista studi prtocolli dott. Chia
Studi-protcollo Dott.sa Bateman cfs/me -fm
Trattamento cfs/me fm Dr. Teitelbaum
Protocolli di cura per la MCS
Trattamento mutlimodale fm me/cfs dott Ungaro
Teoria - protocollo MCS CFS FM Prof. Grandi
Integratori importanti per cfs/me- fm
Farmaci classici per gestione dei sintomi in CFS/ME
Farmaci classici e terapia nutrizionale per FM
Le 10 terapie piu' efficaci cfs/me -fm
Antivirali chimici in cfs/me fm
Protocollo di antibiotici chimici in cfs/me- fm
Prtoocollo antivirale,antibatterico naturale cfs/me fm
Approccio globale antivirale antifungale: enzimi
Protcollo antiinfettivo naturale Dott. Clurck
Virus XMRV test -trattamento -trasmissione
GMAF per me/cfs fibromialgia -malattie autoimmuni
Protocollo BIDA
lauricidin/monolaurin
Olive leaft estract
NADH
NAC acetil cisteina disintossicante/ antiossidante
Antidepressivo- iniezioni RNA-stimolanti-ormoni-immunoglobulina
Rituximab
Argento colloidale
Oro colloidale
Rame
Zapper
Platino
Acido grasso, magnesio, carnitina, vit B
Coenzima Q10 fibromialgia
acido alfa lipoico
Cloruro di magnesio
Ascorbato di potassio
Olio di canapa
Celfood
ultrathione 1000
Aloe arborescens
Terapia chelante
Ozono terapia
Biorisonanza
BEMER 3000
Omeopatia e omotossicologia
Rimozione delle amalgame e Disintossicazione dolce
Dieta, insulina, vitamine,intergratori,esercizio e sonno
Trans factor: l esperienza dei malati
CRM terapia
Drenaggio linfatico in me/cfs
Soluzione salina in me/cfs fm
Olive leaft estract
Negli Stati Uniti l'uso di estratto di foglie di ulivo è diventato molto popolare con i medici, naturopati e del pubblico dove viene prescritto per i sintomi di Encefalomielite mialgica / Sindrome da Stanchezza Cronica (me/CFS) e fibromialgia.
.
CFS è associata a disfunzione del sistema immunitario, che permette di infezioni con una varietà di microrganismi opportunistici da herpes-virus, retro virus, funghi e parassiti.




Olive leaf extract (estratto pianta di olive)

http://www.naturalhealthconsult.com/Monogr.../oliveleaf.html
COSA E'
L' Original Olive Leaf Extract è derivato, come dice il nome stesso, dalle foglie dell'albero di olivo. E' una fonte di molti fitochimici, principalmente l'oleuropein (20%) che gli enzimi digeriscono in elenolic acid.
Nota: Contrariamente a quanto alcune ditte affermano, non c'è Calcium Elenoate nel pure Olive Leaf Extract. C'è una forma sintetica.
L' Original Olive Leaf Extract contiene 525 mg per capsula standardizzato col 20% di Oleuropein. Vengono aggiunti Naringen ed elettroliti per aiutarne l'assorbimento. L'ingrediente inerte è glicerina vegetale.

COSA FA?
L'Olive Leaf Extract è una sostanza antibatterica, antivirale e antiparassitaria.

PRECAUZIONI
L'Olive Leaf Extract non è tossico. Può comunque verificarsi occasionalmente un "die off" o reazione di Herxheimer per l'uccisione di troppi patogeni troppo velocemente. Questo può verificarsi con sintomi simili a quelli dell'influenza o attacchi allergici che passano velocemente lasciando il paziente sentirsi molto meglio rispetto a prima di prendere l'estratto.Chi fosse a rischio Herxheimerdovrebbe provare a ridurre inizialmente la dose e poi aumentare man mano.
L'Olive Leaf Extract renndere inattivi gli antibiotici e non dovrebbe essere assunto insieme.
Gli aminoacidi glycina, lysina, histadina, and cysteina (compresa l' n-acetyl-l-cysteine)possono interferire con l'azione di uno dei componenti dell' Olive Leaf Extract. Ci sono comunque almeno sei sostanze attive nell'estratto e ciò potrebbe non avere significativo effetto clinico. Queste sei sostanze lavorano insieme per prevenire la resistenza ad organismi patogeni. Sebbene l'Olive Leaf Extract non danneggia la normale flora intestinale, attaccherà alcuni organismi quali quelli che si trovano nel Nature's Biotic o nel Primal Defense, specialmente il Bacillus subtilis.
Le persone che prendono il warfarin (Coumadin™) dovrebbero fare attenzione. L'Olive Leaf Extract ha un effetto rilassante sui vasi sanguigni e sui capillari e può aumentare la tendenza al sanguinamento
Marche economiche del prodotto stanno invadendo il mercato. Non tutte hanno la stessa qualità. Sono importanti il metodo di estrazione e di stabilizzazione nel preservare la concentrazione di Oleuropein

APPROFONDIMENTI

GLI ENZIMI:
http://it.wikipedia.org/wiki/Enzima
Gli enzimi portano a termine una gran quantità di funzioni all'interno degli organismi viventi.

Fonti: www.oliveleafextract.com/

per altre informazioni www.ageless.co.za/olive-leaf-extract.htm

www.regenerativenutrition.co.uk/content.asp

www.olivus.com/conditions_olive_leaf.htm


Home Me/cfs FibromialgiaSensibilita' multipla chimicaLe cure possibiliLe nostre storieTutte le petizioniForumEntra in chat Contattami